Menu

“Go to goal” con il volontariato

Al via “Go to Goal - Transnational learning experiences to strengthen learning in social work” con l’apertura del bando dedicato a chi lavora nell’ambito dell’istruzione e della formazione professionale e dell’inclusione socio-lavorativa di soggetti deboli. Nel concreto si tratta della possibilità di svolgere un tirocinio di una settimana in uno dei paesi partner del progetto (Svezia, Lituania, Portogallo, Malta, Slovenia, Germania, Turchia), per 97 professionisti e volontari che si occupano di inserimento lavorativo di persone disabili o con disagio mentale.

Promotori
L’iniziativa è promossa dai Centri di Servizio per il Volontariato (Csv): Volontarimini - Rimini (ente capofila), Volabo - Bologna, Asvm-Associazione Servizi per il Volontariato - Modena, Dar Voce - Reggio Emilia, Forum Solidarietà - Parma, Svep - Piacenza, Agire sociale - Ferrara, Avm-Csv Marche e dall’associazione S. Zavatta. Ed è realizzata all’interno del programma di mobilità internazionale Leonardo da Vinci con il sostegno della Commissione europea. Un’attività promossa in stretta collaborazione con le associazioni di volontariato delle due regioni coinvolte che operano a tutela di persone svantaggiate o con disabilità. È, infatti, tramite queste ultime che bisogna presentare la propria candidatura.

Le partenze
Le partenze saranno organizzate in gruppi composti da 5/10 persone. Mentre i soggiorni si svilupperanno indicativamente tra maggio 2012 e maggio 2013. Il calendario delle partenze verrà stabilito e comunicato solo al termine della selezione. Sette le possibili destinazioni Stoccolma (Svezia), Panev?žys (Lituania), Lisbona (Portogallo), Floriana (Malta), Lubiana (Slovenia), Lipsia (Germania) e Ankara (Turchia). Il progetto copre i costi per i viaggi, la sussistenza e la formazione pre-partenza.

Domande e termini di presentazione
Le domande di ammissione alla selezione, redatte in carta semplice secondo lo schema allegato al presente bando (allegato 1 “Modulo di partecipazione”), dovranno essere inviate entro e non oltre il giorno 02.03.2012 (farà fede il timbro postale). La candidatura va inviata sia in forma di documentazione cartacea a: Associazione Volontarimini, via IV novembre, 21 - 47921 Rimini, sia come documentazione digitale via e.mail all’indirizzo: gotogoal@volontarimini.it
Le domande presentate direttamente devono essere consegnate nella medesima sede di Volontarimini, secondo il seguente orario: dal lunedì al venerdì, dalle ore 09.30 alle ore 12.30 e dal martedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 18.30. La domanda dovrà essere presentata in busta chiusa con l’indicazione “Progetto Go to Goal”.

Documentazione da inviare

  • “Modulo di partecipazione”;
  • curriculum vitae in formato europeo compilato in inglese. Il curriculum cartaceo deve contenere la seguente dicitura: “Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs.196/2003- Codice Privacy” ed essere firmato;
  • fotocopia a colori fronte e retro di un documento di identità in corso di validità, fotocopia del codice fiscale e fototessera a colori.

Per i candidati della rete dei Csv

  • dichiarazione del legale rappresentante di un’associazione di volontariato che abbia i requisiti della legge 266/91, che comprovi la coerenza del profilo professionale del candidato con gli obiettivi del bando

Per i dipendenti\collaboratori dell’associazione Zavatta e della rete EnAIP Emilia-Romagna

  • una dichiarazione del datore di lavoro

 In allegato:

Il bando
Modulo di partecipazione
CV in formato europeo 
Hosting partner Go to Goal