Menu

Italia-Germania: lavoro e bisogni speciali

L'Europa come occasione di arricchimento culturale e professionale. Questo il senso dell'esperienza vissuta dai 10 partecipanti che hannp partecipato al progetto europeo Go to goal, per lo scambio di esperienze sull'inserimento lavorativo di persone con bisogni speciali. Varcati i confini nazionali gli operatori si sono immersi nella realtà tedesca cogliendo le differenze con il sistema italiano e soprattutto instaurando relazioni e aquisento competenze da poter trasferire ai propri colleghi in Italia. Si è poi trattata anche di un'occasione per creare ulteriori stimoli negli opratori che spesso si trovano a dover affrontare situazioni difficili, per motivarli nel cercare e sperimentare nuove soluzioni.

"Grazie a questo programma - raccontano nella loro relazione finale - abbiamo avuto la possibilità di ampliare le nostre competenze nel campo del lavoro sociale a contatto di persone con disabilità fisica e psicofisica. Attraverso le varie visite di studio effettuate abbiamo acquisito maggiori conoscenze su problemi e opportunità esistenti nel mercato del lavoro tedesco per persone con bisogni speciali. Lo scambio di esperienze con i colleghi tedeschi è stata per noi una parte importante di queste visite. Nel corso della visita al centro di formazione professionale Berufsforderungswerk (BFW) ci è stata data l’opportunità di visitare le strutture dedicate alla formazione professionale e di avere maggiori informazioni sulle iniziative messe in atto per favorire la riabilitazione di persone con problemi sanitari e reinserirli così nel mercato del lavoro, mentre le visite ad enti pubblici hanno ampliato le informazioni a nostra disposizione circa la conoscenza dei problemi ed i successivi impegni presi dalla pubblica amministrazione nei confronti delle persone con disabilità. Complessivamente, attraverso questo intenso scambio di esperienze riteniamo di aver acquisito nuovi stimoli per il nostro lavoro e di aver accresciuto le nostre competenze interculturali".

Per leggere l'intera relazione cliccare qui