Menu

In montagna... da volontario

Venerdì 16 novembre 2018 - Corsi e seminari - Data evento: novembre - dicembre 2018

In montagna... da volontario

I volontari sono un fondamentale aiuto per la riuscita delle attività che l'associazione Sportabili organizza e propone sia in inverno che in estate. Il volontario può collaborare anche a singoli eventi che l’associazione propone per avvicinare le persone con disabilità all’attività sportiva e promuovere il proprio slogan “…se posso fare questo, posso fare tutto…”, in particolare a metà marzo si organizza la “Sfida”, una gara sociale a coppie, disabile e normodotato, con l’obiettivo di creare un ponte, una sinergia tra il mondo della disabilità e quello dei “normodotati”.

Sportabili ha a disposizione un alloggio per i volontari che non sono della zona: è una “casetta”- come soci e volontari amano chiamarla – posta alla partenza degli impianti di risalita del comprensorio sciistico Alpe di Lusia, località Castelir, a circa 6 chilometri da Predazzo. Durante la stagione invernale diventa punto di ritrovo e partenza dello sci alpino, mentre per la stagione estiva rimane a disposizione dei volontari. L’alloggio è dotato di cucina, atrio e bagno al piano terra, tutte parti comuni utilizzate dallo staff, dagli istruttori e dai soci oltre che dai volontari. Al piano superiore sono presenti due stanze, con tre letti ciascuna, unicamente adibite per il pernottamento dei volontari. Chi fosse intenzionato a partecipare alle attività potrà prendere visione del regolamento della baita.

È importante che le persone che vogliono vivere questa esperienza abbiano spirito di adattamento e sappiano mettersi in gioco nelle varie attività sportive e ricreative proposte in inverno tra le quali lo sci nordico, lo sci alpino, le ciaspolate, lo slittino, il pattinaggio e molto altro. Il volontario può decidere se dare la propria disponibilità per un periodo (vacanza volontariato) oppure solo per alcune ore o alcune attività. In entrambi i casi è sufficiente confrontarsi per concordare l’impegno in base alle disponibilità e necessità sia del volontario che dell’associazione. Ai volontari viene riservata la possibilità di frequentare corsi annuali di formazione/aggiornamento per la preparazione alle attività estive e invernali, in modo da conoscere approfonditamente sia gli ausili che le risorse dell’associazione.

I volontari verranno selezionati in base ai profili più consoni per la buona gestione dell’attività, come esperienze pregresse con disabili, abilità nello sciare, abilità nel cucinare per più persone. Al volontario viene richiesta l’iscrizione all’associazione versando una quota simbolica, per questioni assicurative.

 

SportABILI Onlus

Via Lagorai, 113 – 38038 Predazzo (TN)

www.sportabili.org - info@sportabili.org

Telefono: 0462501999 - 3358021459