Menu

AAA cercasi animalisti

Giovedì 10 gennaio 2019 - Bandi - Data evento: 20 gennaio 2019

AAA cercasi animalisti

Il Comune di Rimini avvia un'indagine conoscitiva per l’individuazione di associazioni zoofile e animaliste di volontariato che svolgono attività di controllo del territorio ai fini della prevenzione del randagismo a tutela del benessere degli animali d’affezione (cani e gatti) nel territorio della provincia di Rimini per il biennio 2019 - 2020.

Il Comune, dovendo garantire il servizio e gli interventi per la tutela e controllo della popolazione degli animali di affezione ai sensi della L.R. n. 27 del 7 aprile 2000, intende verificare l’esistenza di associazioni di volontariato disponibili a svolgere attività di controllo del territorio per prevenire i casi di abbandono, mancata custodia, maltrattamento e mancato benessere degli animali d'affezione o situazioni di presenza di cani randagi o vaganti che costituiscano pericolo per l’uomo o l’igiene pubblica, e vigilare sul rispetto delle normative vigenti in materia.

Le associazioni di volontariato che intendono comunicare la propria disponibilità a collaborare con l’amministrazione comunale devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • iscrizione negli appositi albi del Terzo Settore da almeno 6 mesi
  • i volontari dell'associazione devono avere effettuato corsi di formazione specifici in materia di tutela degli animali di affezione e devono avere conseguito l'abilitazione a svolgere attività di controllo degli animali d'affezione
  • i volontari devono essere in possesso del decreto prefettizio in materia di protezione degli animali che li abiliti ad effettuare interventi di controllo del randagismo e sul benessere degli animali d'affezione nel territorio della provincia di Rimini
  • nello statuto deve essere previsto espressamente che la vigilanza e il controllo sull’osservanza delle leggi e regolamenti vigenti materia di protezione degli animali rientra tra le attività istituzionali dell’associazione

Gli interventi si svolgeranno sul territorio comunale, con modalità non esclusive ma in collaborazione con le altre associazioni.

Per l’attività svolta sarà riconosciuto solo il rimborso delle spese effettivamente sostenute in relazione al numero di interventi effettuati e dell'ampiezza del territorio presidiato. La comunicazione di disponibilità dovrà pervenire entro il 20 gennaio 2019 a mezzo pec all’indirizzo: direzione1@pec.comune.rimini.it, l’oggetto dovrà indicare la dicitura: “Indagine conoscitiva per l’individuazione di Associazioni zoofile e animaliste per il controllo del territorio e la prevenzione del randagismo nel comune di Rimini”, o consegnarla personalmente presso l’Ufficio CIVIVO via Marzabotto n. 25 Piano Terra.

Nella comunicazione dovranno essere obbligatoriamente fornite le seguenti informazioni:

  • numero di guardie zoofile volontarie abilitate da decreto prefettizio ad operare sul territorio comunale
  • numero di automezzi disponibili per il controllo del territorio comunale di Rimini
  • numero di interventi effettuati per il controllo del territorio ai fini della prevenzione del randagismo e a tutela degli animali d’affezione eseguiti dall'Associazione nell’ultimo biennio.

Per informazioni è possibile rivolgersi: Roberta Mazza, Servizio Controllo Popolazione Canina - Via Marzabotto n. 27 - Rimini : tel: 0541 704787 – roberta.mazza@comune.rimini.it