Menu

Tumore alla prostata

Giovedì 11 aprile 2019 - Conferenze ed incontri

Tumore alla prostata

Il tumore alla prostata: diagnosi precoce e possibilità di cura” è il titolo della conferenza pubblica con specialisti urologi ospedalieri promossa da Europa Uomo. L’appuntamento è giovedì 2 maggio 2019, alle 20,30, nel Salone Agorà, presso la Cgil in via Caduti di Marzabotto 30, a Rimini.

Con un’incidenza a livello provinciale di 130,6 nuovi casi/anno/100.000 residenti maschi, il tumore della prostata costituisce la più diffusa patologia neoplastica nell’uomo, ed è in costante aumento. Grazie alla diagnosi precoce crescono le possibilità di cura e di trattamento radicale. Ecco perché è importante sensibilizzare la popolazione maschile a eseguire periodici controlli preventivi anche in assenza di sintomatologia.

L’iniziativa è promossa dalla delegazione riminese di Europa Uomo Italia Onlus (associazione di cittadini italiani impegnati nell’informazione e nel supporto sulle patologie prostatiche) in collaborazione con Auser e Spi-Cgil e con il patrocinio dell’Ausl di Rimini.

Dopo la presentazione di Europa Uomo, gli interventi di Francesco Montanari, direttore del Reparto di Urologia dell’ospedale Infermi di Rimini e dei suoi collaboratori Luca Ronci e Tommaso Forlani, che affronteranno a tutto campo gli aspetti medico-scientifici di questa patologia sempre più diffusa.

L’ingresso è libero e aperto alla cittadinanza. Questo il programma Il tumore alla prostata: diagnosi precoce

Per informazioni: Roberto Tilio, delegato di Europa Uomo di Rimini, tel. 348 7431106 -  roberto.tilio@libero.it

TEMI: sanità