Menu

Psicoterapia a confronto

Lunedì 3 giugno 2019 - Conferenze ed incontri - Data evento: venerdì 14 giugno 2019

Psicoterapia a confronto

Venerdì 14 giugno, dalle 15 alle 18,30, presso la Scuola di Psicoterapia ITCC di Rimini, Sandra Sassaroli e Gabriele Caselli condurranno l’Open Day: “Psicoterapia: un confronto con i pazienti”, una giornata di formazione a porte aperte, ospitata dalla scuola che offrirà la possibilità di sperimentare la qualità della sua offerta didattica. Al termine del pomeriggio verranno presentati i corsi quadriennali di specializzazione in Psicoterapia cognitivo-comportamentale.

Proprio a partire dal 2019, l’Istituto di Terapia Cognitiva e Comportamentale di Rimini affianca alla sua tradizione didattica e scientifica l’esperienza e il modello di insegnamento delle scuole del gruppo Studi Cognitivi.

Questo nuovo progetto mira a integrare i punti di forza delle due tradizioni formative. Il nuovo progetto tiene vive le competenze cliniche nella tradizione cognitiva e comportamentale dell’ITCC, come ad esempio il training di assertività, di rilassamento, le tecniche comportamentali, l’esposizione e l’intervento sull’autoefficacia, e le integra con gli insegnamenti tipici derivanti dall’esperienza didattica di Studi Cognitivi, come le tecniche cognitiviste di disputa di Albert Ellis, le tecniche di questioning di Aaron Beck, le tecniche base della terapia metacognitiva di Adrian Wells oltre a modelli terapeutici di terza generazione e al modello di intervento LIBET, che analizza le sensibilità personali apprese nelle storie di vita e i conseguenti piani.

Il programma dell'open Day prevede:

  • 15 - 16, Lectio Magistralis: ​“Concettualizzazione LIBET: restituzione e progetto clinico” tenuta da Sandra Sassaroli; uno dei momenti delicati di ogni percorso terapeutico cognitivo-comportamentale è la condivisione dei processi che sostengono la sofferenza psicologica per quel paziente e la condivisione di un progetto di cambiamento. Il ruolo di questo momento della terapia è solidificare l’alleanza terapeutica e costruire il terreno motivazionale migliore per il delicato processo di cambiamento e per gli sforzi che richiede. L’intervento presenterà un esempio esplicito di come viene condotta questa fase secondo il modello cognitivo-comportamentale LIBET;
  • 16 - 17, Lectio Magistralis: ​“Terapia Metacognitiva e Disturbo da Uso di Alcool” ​tenuta da Gabriele Caselli; la Terapia Metacognitiva rappresenta uno dei nuovi approcci terapeutici evidence-based che sta ottenendo numerosi dati a favore nel trattamento dell’ansia, della depressione, delle ossessioni e più recentemente si sta sviluppando nella gestione di casi clinici più complessi come i disturbi da uso di alcool. Questo anche grazie ai contributi di gruppi di ricerca italiani. L’intervento riassumerà le caratteristiche di intervento sul rimuginio desiderante, parte integrante del protocollo metacognitivo sia da un punto di vista teorico che attraverso una vignetta clinica;
  • 17 - 18; presentazione del corso quadriennale 2020-2023 di Specializzazione post-laurea in Psicoterapia Cognitiva e Cognitivo-Comportamentale.

Ingresso libero con iscrizione online sul sito: ​studicognitivi.it/evento/rimini-140619/