Menu

Armisclé

Giovedì 19 settembre 2019 - Eventi a Rimini

Armisclé

Domenica 22 settembre 2019, dalle 16, ritorna a Casa Madiba Network (in via Dario Campana 59 F, a Rimini), Armisclè - Mercatino del riuso.

Una collaborazione fra Guardaroba Solidale Madiba Mani Tese Rimini, Pacha Mama Commercioequo Rimini e Romagna Campo Lavoro

Ecco il programma:

Durante tutta la durata dell’evento: “Viaggio tra gli impatti umani e ambientali della filiera del tessile”, reportage di foto e video in loop

Per aderire con la prorpia bancarella

Chi lo desidera può partecipare al mercatino di riuso con una propria bancarella di abiti e accessori. Se interessati scrivere a guardarobasolidalemadiba@gmail.com

Armisclé - il progetto

Armisclé è un contenitore dedicato al tema della moda sostenibile, che rimanda a pratiche di consumo volte a contrastare i danni ambientali e sociali provocati dall’industria della fast fashion, un modo per mettere in pratica il metodo del riuso e della condivisione per costruire insieme un mondo nuovo, dove la giustizia sociale e ambientale siano delle priorità. Mercatino di riuso, laboratori di riuso creativo per bambini e incontri di approfondimento sul tema.

I promotori

Da sempre le attività di Mani Tese e del Guardaroba Solidale Madiba sono attente alle tematiche della sostenibilità ambientale, sociale ed economica a partire dalla pratica del riuso dei capi di vestiario che vengono gettati, spesso nuovi, perché così lo impone il mercato neoliberista e della fast fashion, un sistema che sta impattando gravemente l’ambiente e le persone.

In particolare Guardaroba Solidale, nelle aperture settimanali, raccoglie e distribuisce a chi ne ha necessità vestiario per donna, uomo o bambino, donati dalla cittadinanza attiva e consapevole attraverso un progetto di mutualismo.

Mentre Mani Tese, con il progetto del negozio “RiAbito - Vestiti in Circolo”, raccoglie e rimette sul mercato abbigliamento e accessori destinati allo smaltimento - riducendo così l’impatto dei rifiuti sull’ambiente e promuovendo la sostenibilità ambientale e l’inclusione sociale.