Menu

Premio don Oreste Benzi

Venerdì 29 novembre 2019 - Bandi

Premio don Oreste Benzi

La Fondazione Don Oreste Benzi, allo scopo di promuovere e diffondere il pensiero, la testimonianza di vita e le opere promosse e attuate dal Servo di Dio don Oreste Benzi, sacerdote della Diocesi di Rimini e fondatore dell’Associazione “Comunità Papa Giovanni XXIII”, infaticabile apostolo della carità, come felicemente definito da Benedetto XVI, istituisce il “Premio internazionale Don Oreste Benzi. Dalla parte degli ultimi.

Il lancio del Premio giunge all'indomani della chiusura della fase diocesana dell’Inchiesta sulla vita, virtù e fama di santità del prete dalla tonaca lisa, avvenuta sabato 23 novembre presso il Duomo di Rimini. La causa di beatificazione continuerà a Roma.

Il Premio, giunto alla seconda edizione, verrà assegnato a chi si sia particolarmente distinto in attività volte alla liberazione delle donne vittime dello sfruttamento ai fini della prostituzione.

Un riconoscimento da attribuire annualmente ad una personalità vivente, ad una associazione o ad un ente in attività che, senza distinzione di sesso, nazionalità, religione o appartenenza a forze politiche, si sia particolarmente distinto nell’ambito di vita o nel settore dove si trovi ad operare, a favore delle persone che la nostra società ancora emargina, sfrutta o ritiene un inutile “scarto”, non riconoscendo in ognuna di esse l’inviolabile dignità della persona umana, creata ed amata da Dio.

Il termine ultimo per le presentazioni delle candidature è sabato 29 febbraio 2020.

Chiunque potrà presentare le candidature compilando il modulo predisposto.

Una votazione on-line sarà aperta a tutti nel periodo dal 13 al 26 aprile 2020.

La Giuria sarà così composta:

  • Vescovo Francesco Moraglia, patriarca di Venezia, Presidente di Giuria;
  • Lucia Bellaspiga, scrittrice e giornalista del quotidiano Avvenire;
  • Irene Ciambezi, scrittrice e giornalista, volontaria anti-tratta della Papa Giovanni.

Il Premio verrà consegnato durante l’Assemblea Generale della Comunità Papa Giovanni XXIII che si svolgerà nel mese di giugno 2020.