Menu

Isal contro la Fibromialgia

Lunedì 12 ottobre 2020 - Altre news

Isal contro la Fibromialgia

La Fondazione Isal sta partecipando a un contest organizzato da Reale Foundation per ottenere un finanziamento allo scopo di continuare la ricerca su nuovi biomarker che consentano una diagnosi certificata di Fibromialgia.

La Fibromialgia (Fm) è una grave sindrome che causa dolore cronico severo. In Europa colpisce 14 milioni di persone, nel 90% dei casi donne.

Ancora oggi non ci sono esami che riescano a diagnosticarla chiaramente, né terapie risolutive.

Le possibilità di prevenzione e cura sono quindi un miraggio e ciò contribuisce a un impoverimento della qualità di vita.

Esiste un grande bisogno di marker biologici che consentano una diagnosi oggettiva e certificata di FM e che possano aprire la strada a terapie personalizzate.

La Fondazione Isal, anche grazie a una donazione liberale di Reale Foundation, ha recentemente identificato il primo biomarker al mondo in grado di certificare la presenza di dolore cronico severo in pazienti con Fm e Osteoartrite, ma sono necessari ulteriori studi per validarne l'uso nella pratica clinica.

Per questo motivo la Fondazione Isal invita ad esprimere la preferenza di chiunque semplicemente cliccando sulla scheda del progetti Isal accendendo le 5 stelle per dare luce a chi vive nel buio del dolore!

Più voti permetteranno di avere maggiori probabilità di successo nella prossima fase di valutazione.

Il Contest prevede la selezione del progetto che riceverà il maggior gradimento da parte della Community del web attraverso canali social e via e-mail.

Per informazioni: tel. 0541 725166 - associazione@fondazioneisal.it