Menu

Bando “Circolo ricreativo Bar Centrale”

Mercoledì 25 novembre 2020 - Bandi - Data evento: 3, 11 dicembre 2020

Bando “Circolo ricreativo Bar Centrale”

Il Comune di Rimini ha indetto un’istruttoria pubblica al fine di co-progettare con i soggetti del terzo settore le azioni e gli interventi finalizzati all’attuazione del progetto denominato “Circolo ricreativo Bar Centrale” della durata pari a 24 mesi, a decorrere dalla data di assegnazione dello stesso. Le attività progettuali potranno proseguire per ulteriori 24 mesi, subordinandone la prosecuzione ed il relativo contributo all'approvazione e riammissione al finanziamento nel P.A.A. 2022.

Il Comitato di Distretto in data 19/11/2020 ha destinato al progetto un contributo complessivo di € 16.000,00, di cui:

  • € 8.000,00 a valere sulle risorse del FRNA 2021;
  • € 8.000,00 a valere sulle risorse del FRNA 2022.

Il progetto è rivolto a disabili fisici, finalizzato a stimolare situazioni ludiche e di divertimento, con lo scopo di integrare le persone che parteciperanno alle attività, coinvolgendole di volta in volta nella scelta delle attività più interessanti per tutti.

Inoltre, il progetto si articola nelle seguenti azioni:

  • E’ prevista una partecipazione libera degli utenti senza vincoli di orari e servizi di trasporto.
  • E’ richiesta la supervisione di un educatore e l’individuazione di sedi in cui svolgere le attività da parte dei soggetti proponenti.
  • Le attività dovranno essere aperte a utenti provenienti dagli Enti locali del distretto di Rimini e segnalati preferibilmente dal servizio sociale territoriale.

Il Comune, nella scelta della soluzione progettuale più rispondente ai propri scopi e obiettivi si atterrà ai seguenti criteri di scelta:

  • Ubicazione e caratteristiche della/e sede/i individuata/e per la realizzazione delle attività;
  • Qualità della soluzione progettuale presentata in termini di adeguatezza al perseguimento degli obiettivi sopra specificati;
  • Impegno organizzativo del co-proponente, da intendersi come risorse umane (qualificate e non), finanziarie e strumentali devolute al progetto.

La procedura di istruttoria pubblica per la co-progettazione si svilupperà nel corso di due incontri che si terranno in modalità video conferenza mediante l’utilizzo della piattaforma “Lifesize” in data 3 dicembre

alle 12 e in data 11 dicembre 2020 alle ore 12.

Si procederà a pubblicare i codici di accesso per partecipare alle riunioni di che trattasi.

Allegati: