Menu

Buonastella AIL

Lunedì 30 novembre 2020 - Eventi a Rimini - Data evento: Natale 2020

Buonastella AIL

Nonostante le limitazioni dovute alla pandemia in corso, Ail Rimini Odv si è organizzata per non far mancare nelle case la Stella di Natale Ail, da ben 32 anni icona della solidarietà, che ha contribuito negli anni a finanziare la ricerca scientifica e l’assistenza ai pazienti ematologici.

Le leucemie, i linfomi e il mieloma non si fermano di fronte al Coronavirus e oggi più che mai i pazienti hanno bisogno di terapie, assistenza nei centri specializzati e a casa, conforto e supporto psicologico. I pazienti immuno-compromessi sono due volte più fragili rispetto al resto della popolazione di fronte al Covid, per questo Ail lavora ogni giorno per potenziare i servizi offerti ai malati e far in modo che non si trovino mai soli nella loro battaglia.

Quest'anno la “Buonastella AIL” raddoppia: oltre alla tradizionale Stella di Natale si possono ordinare anche i Sogni di cioccolato AIL, una creazione di cioccolato da 350 grammi con nocciole IGP del Piemonte e altri gadget AIL:

  • Sogni di Cioccolato”: Stella di Natale in cioccolato e nocciole (al latte o fondente) della ditta LCL;
  • Nocciolati”: cioccolato locale con nocciole tostate (al latte o fondente) della ditta Rovelli;
  • Bracciali AIL Cruciani”: bracciali “Fiocco di neve” in pizzo macramè in elegante confezione;
  • Il libro illustrato per bambini “Filastrocche di Natale”, realizzato da Lilt Rimini e AIL Rimini OdV

I fondi raccolti in provincia saranno impiegati da AIL Rimini ODV per:

  • finanziare la ricerca;
  • potenziare il servizio di assistenza psicopedagogica e infermieristica domiciliare rivolta ai piccoli pazienti della Oncoematologia pediatrica riminese;
  • contribuire a mantenere alta l’eccellenza dell’U.O. di Ematologia dell’Ospedale di Rimini;
  • Continuare nel progetto di assistenza da parte di un ematologo esperto in trapianti, dedicata ai pazienti che hanno subito il trapianto eterologo di cellule staminali

“I considerevoli progressi registrati negli ultimi anni nella cura dei tumori del sangue costituiscono per AIL un motivo di soddisfazione e uno stimolo alla crescita costante. Quanto abbiamo fatto ci proietta nel futuro con consapevolezza ed orgoglio ma per continuare a crescere dobbiamo investire sempre di più nella realizzazione del sogno più importante di tutti i pazienti: un futuro libero dalla malattia” - Sergio Amadori – Presidente Nazionale AIL.

Per informazioni: Ail Rimini Odv, presso Ospedale Infermi - 0541 705058 (da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 14,30 alle 15,30) - gestione@riminiail.it

Per ricevere la Buonastella AIL a casa tua contatta la Sezione Ail Rimini: tel. 0541 705058 - 392 7746878 - www.riminiail.it, oppure chiama direttamente: Fernando: tel. 388 75122146 - gfernandopellegrino@gmail.com - Gabriella: tel. 333 4449324 - gbanurba@gmail.com

Infine, è nato lo Sportello sociale AIL, il nuovo servizio di informazione e consulenza istituito da AIL allo scopo di offrire supporto sui temi dei diritti civili e sociali ai pazienti di malattie ematologiche e ai loro familiari.

Gli esperti dello “Sportello Sociale” risponderanno alle richieste relative alle normative che regolano:

  • l’accertamento delle minorazioni civili e dell’handicap;
  • il riconoscimento dell’esenzione ticket;
  • le condizioni per usufruire di assegni;
  • pensioni e indennità;
  • la concessione delle agevolazioni lavorative e fiscali;
  • l’accesso ai servizi sociali, il diritto allo studio.