Menu

Turismo oltre

Mercoledì 3 febbraio 2021 - Corsi e seminari - Data evento: dall'8 marzo al 15 maggio 2021

Turismo oltre

Al via lunedì 8 marzo 2021 il percorso formativoTurismo oltre: innovazione sociale per le imprese turisticheper imprese turistiche inclusive, innovative e di successo che vogliono andare oltre i pregiudizi, le barriere fisiche e mentali e la pandemia.

Operazione approvata con D.G.R. n.1017 del 03/08/2020 co-finanziata dal Fondo sociale europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna.

Figli del Mondo, da sempre attento alle tematiche della responsabilità e dell'innovazione sociale, ha collaborato con Cescot Rimini alla progettazione del corsoTurismo Oltre” insieme a Arcigay RiminiConfesercenti e il progetto Rimyini, parti attive nella sua realizzazione.

L’innovazione nel turismo è possibile!

Il settore turistico può superare pregiudizi e discriminazioni e, dotando gli operatori di strumenti per studiare i trend e le relative evoluzioni, sviluppare senso di responsabilità, sensibilità e rispetto verso i clienti, sviluppare attività non soltanto redditizie, ma anche attente a nuovi mondi sempre più vicini a noi: LGBT, famiglie arcobaleno, donne che viaggiano sole, famiglie monogenitoriali, persone con disabilità.

Ne è testimone l’esperienza del Bagno Ventisette Rimini che con la sua passerella arcobaleno ha divulgato messaggi di uguaglianza e contrasto alle discriminazioni e creato il modello di un nuovo modo di fare accoglienza turistica, che ha vinto il premio speciale “Gender Equality and Diversity (Ged)” della Regione Emilia-Romagna.

L’importanza del corso

Ogni cliente è una persona e ogni persona è un mondo. Conosci con mente aperta e responsabile questi mondi e non li perderai più”.

Includere tutti e tutte nella tua offerta turistica o nella tua organizzazione vuol dire conquistare nuovi clienti ed ampliare il mercato grazie a valori di responsabilità, accoglienza e rispetto. Per farlo ti occorrono capacità di immedesimazione ed empatia, strumenti per strutturare servizi adeguati e per lavorare in rete con gli altri soggetti del territorio per generare un circuito visibile e riconosciuto di imprese turistiche inclusive.

Chi può partecipare

Potranno partecipare operatori delle piccole imprese della filiera turistica romagnola: dei servizi ricettivi, ricreativi, commerciali, artigianali, ristorativi, culturali, ambientali e etc, titolari, professionisti, familiari collaboratori e lavoratori.

Contenuti

Tanti arcobaleni un solo cielo: perché le discriminazioni sono tutte diverse ma si somigliano tutte?

Comprensione ed empatia con il/la cliente:

  • LGBT e famiglie arcobaleno;
  • Donne che viaggiano sole;
  • Famiglie monogenitoriali;
  • Persone con disabilità

Innovazione sociale: cos’è e come la si può applicare per avere più successo nella tua impresa turistica.

  • Diversity aziendale
  • Responsabilità sociale
  • Sostenibilità ambientale

Creare un’offerta turistica tematica:

  • Conoscere nuovi “mondi” e mercati: trend ed evoluzioni
  • Strutturare servizi adeguati ai nuovi mercati
  • Sapersi relazionare con le varie sensibilità
  • Pianificare campagne di comunicazione dedicate
  • Progettare e trovare risorse per nuove iniziative
  • Fare rete per promuovere un circuito visibile e riconosciuto di imprese turistiche inclusive

Metodologia Didattica

Il corso, gratuito, si terrà dall’8 marzo al 15 maggio 2021 e si svilupperà in 7 incontri in 2 giorni a settimana per un totale di 20 ore.

Si svolgerà in videoconferenza sotto la guida di professionisti esperti.

Ogni lezione sarà arricchita con esercitazioni, testimonianze dirette, presentazione di casi e confronto tra i partecipanti.

Si utilizzerà la piattaforma Gotomeeting fruibile gratuitamente da pc (dotato di telecamere e casse e preferibilmente con Browser “Google Chrome”, senza necessità di installazione), tablet o smartphone (con installazione di una app) collegati ad un rete ADSL.

Ogni partecipante riceverà preliminarmente via mail un invito a partecipare alle sessioni/lezioni. Basterà cliccare sul link fornito all’ora stabilita per l’inizio delle lezioni e partirà la videoconferenza.

Al termine del corso sarà rilasciato l’attestato di frequenza che mette in evidenza i nuovi contenuti appresi.

Inoltre, i partecipanti interessati potranno usufruire di un pacchetto di ore di consulenza per attuare progetti diinnovazione sociale”.

Modalità di iscrizione

Nel caso in cui il numero di domande sia tale da richiedere un’attività di selezione, il criterio adottato sarà l’ordine di arrivo delle domande di pre-iscrizione (da sito e presso i nostri uffici).

Al momento dell’iscrizione, a tutti i partecipanti verranno richiesti i documenti che attestino i requisiti: ai titolari di impresa verrà richiesta la visura camerale, ai familiari collaboratori l’iscrizione all’INPS, ai lavoratori dipendenti la busta paga.

Per partecipare al corso occorre l’iscrizione entro il 15 febbraio 2021.

Per informazioni: tel. 0541 441925 - 370 3194341 (Whatsapp) - Flavia Degan - flavia@cescot-rimini.com