Menu

Con i bambini afghani

Giovedì 21 ottobre 2021 - Bandi

Con i bambini afghani

Con i Bambini, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, lancia l’avviso “Con i bambini afghani”, iniziativa per avviare in tempi rapidi azioni di accompagnamento educativo, dentro e fuori la scuola, e di inclusione di minori e famiglie giunti in Italia dall’Afghanistan.

Finalità del bando

L’iniziativa, che avrà una durata di almeno 24 mesi, intende:

  • rispondere ai bisogni dei minori e delle loro famiglie intervenendo su più livelli, sia direttamente, sia con azioni rivolte agli enti istituzionali e ai servizi attivi sul territorio;
  • attivare un sistema diffuso di inclusione che, attraverso il potenziamento della rete sociale di supporto, garantisca ai minori e alle loro famiglie lo stabile inserimento nella comunità, nonché il riconoscimento e la valorizzazione delle loro naturali inclinazioni, a partire dal vissuto di ciascuno.

Chi può partecipare

Il presente Avviso è rivolto esclusivamente agli Enti del Terzo settore, con sede legale e/ o operativa in Italia che, al momento della pubblicazione, sono già in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere stato costituito da almeno due anni in forma di atto pubblico o di scrittura privata autenticata o registrata;
  • non avere mai svolto attività in contrasto con le finalità del Fondo;
  • disporre di comprovate competenze e pluriennale esperienza in progettualità e interventi complessi, anche nell’ambito della cooperazione internazionale, di protezione, accoglienza e accompagnamento all’inclusione di minori migranti (in famiglia e/o soli). La conoscenza del contesto afghano e l’esperienza di lavoro con minori afghani costituirà un titolo preferenziale;
  • essere in possesso di un’effettiva e comprovata capacità di mobilitare competenze di mediazione culturale, educativa e linguistica per accogliere e accompagnare minori e famiglie provenienti dall’Afghanistan o dai paesi limitrofi, con particolare attenzione alle donne;
  • dimostrare un consolidato radicamento nel territorio mediante effettivi e duraturi rapporti di collaborazione con enti pubblici e servizi sociali, ed esperienza maturata nella promozione di reti e partnership diversificate.

Gli interventi, sostenuti complessivamente con 3 milioni di euro, saranno realizzati attraverso un processo di co-progettazione con tutti gli enti coinvolti, e continueranno durante gli anni scolastici 2021/2022 e 2022/2023.

Come partecipare

Gli enti ritenuti idonei in base ai prerequisiti specificati nel presente Avviso verranno chiamati a partecipare a un percorso di co-progettazione, della durata di circa 2 mesi che, a partire dall’analisi delle problematiche e dei bisogni emersi, definirà:

  • il piano nazionale di interventi in cui saranno individuate le risorse da mettere in campo, le innovazioni da introdurre e i processi da attivare;
  • la composizione del partenariato e l’assegnazione a ciascun ente di ruoli, funzioni e budget di competenza.

Ogni soggetto proponente dovrà manifestare l’interesse compilando l’apposito formulario sulla piattaforma Chàiros e allegando i seguenti documenti:

Tempi

Le manifestazioni d’interesse dovranno pervenire entro le 16 del giorno 2 novembre 2021 esclusivamente online tramite la piattaforma Chàiros.

Gli Uffici di ‘Con i Bambini’ prenderanno in considerazione solo le manifestazioni d’interesse inviate entro la summenzionata data di scadenza e valuteranno il coinvolgimento degli enti che avranno dimostrato di possedere, entro tale data, i requisiti richiesti.

Contatti

Per ulteriori chiarimenti, si prega di scrivere al seguente indirizzo email iniziative@conibambini.org o di contattare telefonicamente gli uffici Attività istituzionali di Con i Bambini al numero 06 - 40410100 (interno 1), negli orari di assistenza previsti:

  • lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13;
  • martedì e giovedì dalle 14,30 alle 17,30.