Menu

Flash mob per dire NO alla violenza sulle donne

Martedì 23 novembre 2021 - Eventi a Rimini - Data evento: 25 novembre 2021

Flash mob per dire NO alla violenza sulle donne

Ogni anno in tutto il mondo, a partire dal 2000, governi, associazioni ed organizzazioni non governative pianificano manifestazioni per ricordare le donne che hanno subito e subiscono violenza. Anche l’Amministrazione Comunale di Cattolica sensibile a questo argomento, ha fortemente voluto organizzare, aderire e patrocinare iniziative per dire NO alla violenza di genere.

In particolare, la sezione territoriale Uici di Rimini, in collaborazione con il Comune di Cattolica e con il Centro antiviolenza di Cattolica “Chiama ChiAma”, promuove e organizza un evento di sensibilizzazione per dire un forte no alla violenza domestica, no alla violenza in famiglia, no all’amore rubato e strappato, no alla negazione del diritto all’auto affermazione come donna lavoratrice, sposa, compagna, mamma, disabile, cittadina.

Giovedì 25 novembre, a partire dalle 10,30, in Piazza Roosevelt Uici Rimini darà vita a un flash mob collegandosi in diretta con tutte le sedi Uici che aderiscono all'iniziativa.

Il flash mob vedrà coinvolto Lorenzo Anzini Loreprod, un artista locale che per l’occasione tinteggerà di rosso una panchina, come simbolo di solidarietà alle milioni di donne che ogni giorno vengono maltrattate, emarginate ed uccise.

L'evento prevede anche la lettura di una poesia sulla donna, riprodotta in carattere a stampa e in Braille, da parte di una socia di Uici Rimini e nel depositare un fiocco bianco, simbolo della pace, e una targa sulla panchina.

Sono previsti interventi di Franca Foronchi, sindaca di Cattolica, Claudia Gabellini, assessora alle Pari Opportunità, Chiara Mussoni, referente Centro Antiviolenza Cattolica “Chiama ChiAma” e rappresentanti della Uici Rimini.

Da segnalare, infine, l’iniziativa dell’associazione Col Sorriso Odv, sostenuta anche dal Comitato Ventena, che propone l’acquisto di piantine grasse confezionate in pacchi regalo, sempre in Piazza Roosevelt a Cattolica.

Il ricavato della giornata sarà destinato a sostenere Chiama ChiAma ed in particolare il Centro Antiviolenza Distrettuale.