Menu

Non è destino

Giovedì 25 novembre 2021 - Eventi a Rimini - Data evento: 29 novembre 2021

Non è destino

Lunedì 29 novembre alle 17,30 presso la Sala della Cineteca comunale (Palazzo Gambalunga, via Gambalunga 27) Lella Palladino, sociologa, presenta il suo ultimo libro “Non è destino. La violenza maschile contro le donne, oltre gli stereotipi”, Donzelli, 2020, in dialogo con Vera Bessone, Coordinamento Donne Rimini e Giada Lami, Rompi il silenzio.

Palladino da molti anni lavora nei centri antiviolenza e da questa sua pratica è nato il volume, in cui ripercorre le storie di alcune delle donne con cui è entrata in contatto e in cui racconta i modi per combattere la violenza maschile, a partire da una rifondazione del lessico e degli immaginari legati al femminile.

Storie di forza, di libertà, testimonianze concrete che “la violenza non è un destino”, che è possibile uscirne, recandosi “nel posto giusto al momento giusto”.

La presentazione del libro di Lella Palladino è inserita nel calendario provinciale di eventi promossi in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

L’appuntamento fa parte del ciclo di incontri con le autriciParla con lei. Sapienza contro violenza”, ed è organizzato dal Coordinamento Donne Rimini, La Casa delle Donne - Comune di Rimini, in collaborazione con la Biblioteca civica GambalungaRompi il silenzio e il Coordinamento Donne Acli Rimini.

Ingresso libero con Green pass.

Lella Palladino

Lella Palladino, sociologa femminista che ha fatto della battaglia contro la violenza sulle donne il fulcro della sua vita, attivista dei centri antiviolenza, ha fondato nel 1999 la Cooperativa sociale E.V.A. che gestisce in Campania centri antiviolenza e case rifugio. È stata presidente dell’associazione D.i.Re, donne in rete contro la violenza, ed è membro del Forum Disuguaglianze Diversità. Ha preso parte in qualità di componente nominata del Tavolo tecnico istituito presso la presidenza del Consiglio dei ministri-Dipartimento per le Pari opportunità ai lavori del Piano strategico nazionale sulla violenza maschile contro le donne 2017-2020.