Menu

Bando recupero delle tradizioni

Lunedì 23 maggio 2022 - Bandi

Bando recupero delle tradizioni

Abstract

Bando per progetti pilota a sostegno della progettualità condivisa di recupero delle tradizioni e di cura del paesaggio. Scadenza: 15 giugno 2022 entro le 18.

Beneficiari 

  • Associazioni senza scopo di lucro di cui agli elenchi indicati nelle condizioni di ammissibilità;
  • Consorzi fra privati (L.126/1958),
  • Microimprese e piccole imprese costituite esclusivamente nella forma di società di capitale, società consortili, società cooperativa;
  • Reti tra imprese in forma di ATI, ATS e contratti di rete già costituiti al momento della presentazione della domanda, che comprendano nella rete microimprese e piccole imprese.

 Tipologie di intervento

Verranno sostenute le seguenti tipologie di intervento che abbiano una finalità collettiva, volte a mitigare i detrattori ambientali e gli elementi incongrui che deturpano il paesaggio in aree private e/o pubbliche attraverso:

  • rimozione e demolizioni di elementi naturali di degrado per eliminazione di elementi incongrui e/o fatiscenti o altri elementi che impattano negativamente sul paesaggio;
  • rimozione, demolizione e/o riqualificazione di elementi fisici di degrado per eliminazione e/o miglioramento di elementi incongrui e/o fatiscenti che impattano negativamente sul paesaggio;
  • riqualificazione di manufatti tramite piccoli interventi di sistemazione e per il miglioramento del contesto paesaggistico, destinati o da destinare unicamente a: laboratori di attività didattiche e/o ricreative e/o culturali; mostre ed esposizioni, piccoli interventi di ricostruzione o recupero di elementi di manufatti identitari delle realtà ecomuseali (es. Capanni di erbe palustri) o rivolti al recupero delle proprie identità, dei patrimoni materiali e immateriali e restituzione alla popolazione secondo i principi che sono alla base degli Ecomusei;
  • Eventi promozionali ed iniziative informative anche a scopo ricreativo e turistico, finalizzati a sensibilizzare la popolazione locale e i visitatori sulle eccellenze del patrimonio artistico, culturale, ambientale e produttivo del Delta;
  • Realizzazione di materiale promozionale informativo, schede didattiche, aggiornamento di siti web, campagne di comunicazione tramite advertising, redazionali televisivi, spot radiofonici, e altri mezzi di comunicazione.

Modalità presentazione domande di sostegno

Le domande di sostegno, pagamento, variante e le rettifiche vanno presentate utilizzando il Sistema Informativo Agrea (SIAG), secondo la procedura definita dall’Agenzia Regionale per le Erogazioni in Agricoltura per l’Emilia-Romagna (AGREA), disponibile all’indirizzo https://agreagestione.regione.emilia-romagna.it/opendocument/normativa/search selezionando “Tipo documento = disposizioni AGREA”.

Data chiusura procedimento: 13 ottobre 2022 (salvo proroghe)

Responsabile del procedimento: Angela Nazzaruolo – info@deltaduemila.net

Referente tecnico/amministrativo: Chiara Longhi – info@deltaduemila.net

Documenti utili

Bando

Allegati (file .doc)

Slide di sintesi del Bando

Informazioni utili

Per l’iscrizione all’Anagrafe Regionale delle Aziende Agricole rivolgersi ai Centri di Assistenza Agricola: https://agricoltura.regione.emilia-romagna.it/servizi-online/come-fare-per/caa