Menu

Bando assegnazione spazi comunali

Martedì 14 giugno 2022 - Bandi

Bando assegnazione spazi comunali

Il bando

Il Comune di Ravenna, Area Servizi alla Cittadinanza e alla Persona U.O. Partecipazione, Volontariato e Politiche di genere, mette a disposizione degli enti del terzo settore la Casa del Volontariato di via Oriani n. 44, che è stata riconsegnata al Comune di Ravenna, come risulta dal verbale di consegna del 21.11.2013.

Soggetti ammissibili

Possono fare richiesta: Organizzazioni di Volontariato, Associazioni di Promozione Sociale.

La quota di partecipazione alle spese è fissata in € 700,00 annui per l'uso esclusivo di una stanza.

Sono esclusi i seguenti soggetti: partiti politici; organizzazioni sindacali ed associazioni professionali di categoria; associazioni che hanno come finalità la tutela esclusiva di interessi economici degli associati; circoli ricreativi aziendali; le associazioni comunque denominate che dispongono limitazioni con riferimento alle condizioni economiche e discriminazioni di qualsiasi natura in relazione all'ammissione degli associati o prevedono il diritto di trasferimento, a qualsiasi titolo, della quota associativa o che collegano, in qualsiasi forma, la partecipazione sociale alla titolarità di azioni o quote di natura patrimoniale; comitati (organizzazioni di cittadini che perseguono un unico scopo per un tempo limitato).

La priorità di assegnazione delle stanze è determinata in considerazione dei seguenti requisiti:

  • Offerta di servizi e/o di attività di utilità sociale alla cittadinanza e non solo ai propri associati;
  • Indisponibilità di altra sede;
  • “Gruppo di Associazioni”, cioè due o più Associazioni che fanno richiesta di una stanza da condividere;
  • Numero degli iscritti.
  • Data di iscrizione ai registri.

Qualora i requisiti sopraelencati non siano idonei a determinare l’assegnazione fra diversi richiedenti, si prende in considerazione la data di presentazione dell’istanza. L'assegnazione dello spazio alle singole associazioni ha durata di cinque anni ed è rinnovabile.

Presentazione delle domande

I soggetti interessati devono presentare apposita domanda utilizzando il modello allegato (all. A) sottoscritta dal legale rappresentante, corredata dalla copia fotostatica del documento d'identità del sottoscrittore. La domanda dovrà essere corredata dai seguenti allegati: copia dello Statuto e/o atto costitutivo (solo nel caso in cui tale documento non sia già in possesso del Comune di Ravenna); curriculum dell'Associazione; attività svolte; ambito territoriale dell'attività; eventuali altre informazioni ritenute utili.

Il plico contenente la documentazione dovrà essere recapitato entro e non oltre le 12.30 del 29 giugno 2022 presso: Ufficio Volontariato Andrea Delli Carri, via M. D'Azeglio n. 2, secondo piano (andreadellicarri@comune.ra.it), tel +39 0544.482194.

La consegna potrà essere effettuata mediante invio tramite servizio postale, mail o altro servizio ritenuto idoneo allo scopo. È ammessa la possibilità di consegna a mano. Le richieste presentate verranno esaminate e stilata la graduatoria si procederà all'assegnazione degli spazi disponibili.

Informazioni e contatti utili

Per eventuali richieste d'informazione i soggetti interessati possono rivolgersi al Dott. Andrea Delli Carri - U.O. Partecipazione, Volontario e Politiche di genere, via M. d'Azeglio 2, 48121 – Ravenna e ai seguenti recapiti:

 Documentazione