Menu

Ass. Naz. Italiana Patologie Ipofisarie - Anipi

Stampa

Socio: si

Comune:

Rimini

Settore d'intervento:

Sanità

Attività:

L’associazione opera a livello nazionale nel settore sanitario. A Rimini nasce nel 2002 per iniziativa di alcuni pazienti, che sentivano l'esigenza di uno scambio reciproco di informazioni a carattere scientifico sulle patologie ipofisarie e di un confronto sulle condizioni di vita e il percorso di cura.
L’Anipi ricerca la collaborazione di specialisti e della comunità medica, al fine di promuovere percorsi per consigliare e tranquillizzare il malato considerato nella globalità e complessità della sua persona.
Informa i pazienti affetti da patologie ipofisarie e le loro famiglie su argomenti connessi alla diagnosi, alla cura e ai centri di riferimento.
Promuove processi di integrazione dei malati con patologie ipofisarie nella realtà sociale anche in relazione all'attuazione e/o modifica delle normative vigenti.
Favorisce, in particolare in ambito sociale, la tutela dei diritti dei pazienti e delle loro famiglie: diritto alla salute, riabilitazione, assistenza, istruzione, formazione professionale, inserimento lavorativo, sport e tempo libero.
Organizza manifestazioni ed altre attività al fine di far conoscere le problematiche delle malattie ipofisarie. Favorisce lo scambio di informazioni e di esperienze con altre associazioni consimili.
Sostiene, incoraggia, promuove e, quando è possibile, finanzia la ricerca sulle patologie ipofisarie.
La Sezione di Rimini coinvolge nella sua attività tutti gli ospedali della regione con Centri per l’Ipofisi.

Contatti:

Associazione Nazionale Italiana Patologie Ipofisarie - Anipi Emilia-Romagna

email: anipiemiliaromagna@gmail.com

Telefono: 0541 383777

Sito: www.anipi-emiliaromagna.it