Menu

Gemellaggio per la prevenzione – scuole superiori 2020-2021

Presentato:

Settore d'intervento:

Educazione alla salute

Categoria progetto:

Progetti scuola

Associazioni promotrici:

Associazione promotrice: Lilt Rimini

Referente: Gianluca Morri, cell. 338 2801849 - liltrimini@gmail.com

Descrizione:

Il progetto si attua attraverso un “gemellaggio” tra una classe di scuola superiore e una classe di scuola media inferiore, in modo che gli alunni della classe delle superiori svolgano un'attività di tutoraggio nei confronti di quelli della classe di scuola media attraverso il metodo della "peer education".

Gli interventi di “peer education” fanno leva sul legame di similarità percepita e privilegiano una trasmissione orizzontale del sapere, volta ad attivare un processo naturale di passaggio di conoscenze, emozioni ed esperienze tra i membri di un gruppo: sentire una comunanza con un’altra persona o supporre di condividere con lei le stesse problematiche, rendono questa persona un interlocutore credibile, di cui ci si può fidare, e ciò accresce la probabilità che il nostro modo di agire ne sia influenzato. I pari, dunque, sono dei modelli per l'acquisizione di conoscenze e competenze e per la modifica di comportamenti e atteggiamenti. Modelli efficaci in misura equivalente, se non superiore, ai professionisti del settore.

Il lavoro che i ragazzi delle superiori svolgeranno per riuscire a convincere i più piccoli, servirà a farli riflettere sui comportamenti adeguati e sani, e le strategie di comunicazione e convincimento che adotteranno, potranno essere d'aiuto anche agli adulti che collaboreranno con loro.

Metodologia che verrà utilizzata:

Il lavoro sarà strutturato in questo modo:

  • saranno impiegate 4 ore per classe per poter formare gli alunni e instaurare con loro, con l'ausilio di contributi video e testimonianze dirette, un confronto/dibattito sul tema delle dipendenze;
  • alcune ore, a discrezione della scuola, saranno affrontate dall'insegnante di scienze per commentare ed eventualmente approfondire gli argomenti trattati;
  • l’insegnante di lettere e/o informatica, impiegherà alcune ore per schematizzare e programmare il progetto e preparare un elaborato scritto, orale, digitale da trasmettere poi alle scuole medie inferiori
  • 1 o 2 ore saranno necessarie per organizzare l’evento finale, ovvero per seguire l'incontro dei ragazzi delle superiori con i ragazzini delle medie;
  • saranno somministrati un test di inizio e un test di fine percorso, in modo da poter controllare quanto è stato appreso durante l’intero iter proposto.

Obiettivi:

  •  Informare, motivare e responsabilizzare i ragazzi sulla tematica della dipendenza da sostanze.

 

Per iscriversi:

Compilare il modulo on line Scheda adesione - Catalogo scuole entro il 24 ottobre 2020. È necessario compilare un modulo per classe e per progetto, indicando gli insegnanti referenti.